… PARIGI PUÒ DIVENTARE REALTÀ …

.. il motto di questo sito

ma anche un augurio che si possano avverare i tuoi sogni …

Ciao, sono Giuseppe, ho creato questo sito con l’obiettivo di aiutarti a rendere indimenticabile la tua vacanza parigina.

Per amore della città certamente, ma anche perché trovo importante dare una mano laddove si possa farlo.

Queste sono le ragioni che mi hanno spinto a raccogliere le informazioni che troverai gironzolando per il sito, e sono sempre quelle che mi danno la forza per aggiornarle quotidianamente.

In questo sito mi sono concentrato su:

UN AIUTO SPECIALE

Quando andai a Parigi la prima volta lo feci con una persona a me molto cara.

Feci di tutto per rendere veramente speciali i nostri giorni parigini, per avere un ricordo che avremmo potuto condividere per sempre.

Credo che anche tu possa ritrovarti in queste parole, no?

Per questa ragione, se vuoi che ti assista nell’organizzazione della tua vacanza, contattami. Ci conosceremo, scambieremo le nostre opinioni e organizzeremo la vacanza dei tuoi sogni.

Torna alla Homepage

10 Responses

  1. Felicia

    Buongiorno,
    Sono Felicia di Firenze,inanzitutto complimenti per il blog pieno di informazioni utili.
    Noi siamo una famiglia due adulti e due bambini 9 e 13 anni.Arriverremo a Parigi ad Agosto il Sabato a Orly e ritorneremo il Mercoledi.Allogieremmo nel Quartiere Latino.Vorremo visitare le principali attrazioni,la reggia di Versailles e Disneyland per un giorno.In quella settimana la piccolina compiera 10 anni e il suo desiderio e salire sulla Torre Eiffel per il suo compleanno.Mi potresti aiutare con qualle pass o abbonamenti utilizzare?Per risparmiare il piu possibile ovviamente.Alloggiando nel quartiere latino e possibile vedere una parte di musei e monumenti a piedi?
    Grazie mille.

    • owen1980

      Ciao Felicia, benvenuta nel mio sito e grazie per i complimenti, fan sempre piacere 🙂

      Cominciamo coi trasporti, per darti un’informazione precisa mi dovresti dire gli orari di arrivo e partenza dei vostri voli. Ad occhio e croce potrebbe convenirvi:

      – per tua figlia di 9/10 anni potrebbe convenire il forfait Paris Visite, per 5 giorni (dal sabato al mercoledì) e nella sua versione “banlieue” (per viaggiare in tutta la Île de France, aeroporto di Orly compreso). Ti consiglio questo abbonamento perché per i bambini fra i 4 e gli 11 anni presenta uno sconto del 50%. Al momento costerebbe 31,95 euro ma dall’1 Agosto è previsto un aumento su quasi tutti i titoli di viaggio che però non è ancora stato quantificato.

      – per voi adulti e tuo figlio di 13 anni, dal lunedì al mercoledì (ritorno ad Orly compreso), potrebbe convenire il Passe Navigo Découverte, un abbonamento settimanale valido però solo dal lunedì alla domenica. Con questo abbonamento potrete raggiungere Disneyland Paris (lunedì) e la reggia di Versailles (martedì, il lunedì è chiusa) in modo da ammortizzare il suo costo. Con questo abbonamento è possibile viaggiare su tutti i mezzi pubblici eccetto che con l’Orlyval.

      – per tuo figlio di 13 anni, per spostarsi a Parigi domenica, potrebbe convenire l’acquisto del ticket Jeunes Week-end, un abbonamento giornaliero scontato, utilizzabile dalle persone con meno di 26 anni e valido solo il sabato, la domenica e nei giorni festivi

      – per voi adulti, per il giorno di domenica, vi consiglierei l’acquisto del ticket Mobilis, sempre un abbonamento giornaliero con il quale spostarsi liberamente a Parigi.

      Per il giorno di sabato dipende tutto dall’orario di arrivo del vostro aereo. Vi consiglierei di utilizzare l’Orlybus, un bus che impiega circa 30 minuti per raggiungere Parigi. Cliccando qui potrai valutare tutte le soluzioni possibili per raggiungere la città.

      Nel caso il vostro volo atterrasse piuttosto presto vi consiglierei di acquistare il Mobilis per voi adulti e il ticket Jeunes Week-end per tuo figlio di 13 anni. Al contrario un carnet da 10 biglietti t+ da suddividere fra di voi sarà sicuramente più conveniente.

      Per quanto riguarda il trasporto devi sapere che rimarranno chiuse diverse stazioni parigine al servizio dei mezzi per spostarsi da / per:
      – la reggia di Versailles (linea C del RER) fino al 26 Agosto
      Disneyland Paris (linea A del RER) dal 29 Luglio al 27 Agosto
      Per saperne di più su questi lavori, e sulle possibili alternative, dai un’occhiata a questo articolo.

      Sarebbe un regalo bellissimo per tua figlia quello di salire sulla torre Eiffel, e ci riuscirete sicuramente perché potrete acquistare i biglietti:
      – in anticipo, sul sito ufficiale, prenotando la visita. In questo articolo ho segnalato tutti i pro e i contro dell’acquisto
      – alle casse della torre, andando in corrispondenza dell’apertura non dovreste fare troppa fila.

      Precisamente dove si trova il vostro alloggio?

      Spero di non averti confuso troppo le idee, se hai altre domande chiedi pure. Buona serata 🙂

      • Felicia

        Ciao Owen,
        Grazie per la tua risposta tempestiva.Non nascondo che sono un po confusa,pero leggendo i tuoi vari articoli sono piu tranquilla perche so che riusciro a muovermi piu facilmente.
        L’arrivo del aereo e previsto per le 10.20.Allogio in rue Larrey.Parigi d’Agosto di solito e molto affollato?A piedi dal nostro alloggio c’e la possibilita di visitare qualcosa?Sai per caso se ci sono delle offerte per biglietti Disneyland?
        Grazie infinite per il tuo prezioso aiuto.

        Felicia

        • owen1980

          Ciao Felicia, è stato un piacere, comprendo la confusione, ma con un po’ di tempo a disposizione vedrai che sarà tutto più chiaro, altrimenti sono sempre qui a disposizione 😉

          Rue Larrey si trova:

          – vicinissimo a rue Mouffetard, una delle strade più caratteristiche di Parigi, al jardin des plantes e al museo di storia naturale che potrebbe piacere ai tuoi figli.
          – a 10 – 15 minuti a piedi dal Panthéon e dal jardin du Luxembourg
          – ad una ventina di minuti dalla cattedrale di Notre Dame e dall’Île Saint Louis
          – a circa 45 – 60 minuti dal Louvre

          Insomma, non vi mancano le cose da visitare a piedi, anche se a due passi avrete la stazione “Monge” al servizio della linea 7 del métro. Per cominciare a definire i tuoi spostamenti ti consiglio di utilizzare il modulo di ricerca del sito Vianavigo.

          Visto che alloggerete nei pressi di una stazione della linea 7 del métro, potreste prendere in considerazione l’idea di utilizzare questa soluzione per spostarvi dall’aeroporto di Orly. È una soluzione più lenta ma anche più economica rispetto a quella dell’Orlybus.

          Per quanto riguarda Disneyland Paris, sul sito ufficiale italiano è disponibile questa promozione, il risparmio è minimo, ma meglio di niente.

          Parigi, purtroppo o per fortuna, anche ad Agosto sarà molto affollata 😉 Le condizioni meteo possono essere un po’ ballerine, quindi qualcosa di un po’ pesante lo porterei.

          PS non mi hai detto l’orario di partenza del vostro volo al ritorno, non prendermi per uno scocciatore ma mi serve per la questione dei trasporti 😉

          Credo di aver risposto a tutto. Fai una cosa, datti un po’ di tempo per leggere gli articoli che ti ho segnalato, così poi stabiliremo cosa è meglio per voi. Nel frattempo, se hai altre domande sono sempre qui. Buona serata 🙂

          • Felicia

            Ciao Owen,
            Il giorno di partenza si avvicina e comincio a essere un po agitata.Il ritorno la partenza e alle 18.35 da Orly.
            In quanto riguarda gli spostamenti credo che faro ticket jeuness per la grande e per la piccola navigo decouvert.Per noi adulti non so se fare carnet da 10.Visto che domenica la maggior parte dei musei e monumenti avra l’entrata gratuita per tutti avevo pensato di approffitarne per visitare il Louvre.Cosa mi consigli?Il 8 e il compleanno della mia raggazza piu piccola che vorrebbe quel giorno salire sulla Torre Eiffel.Sara meglio prendere qualche biglietto salta fila?
            Grazie di nuovo.
            Felicia

          • owen1980

            Ciao Felicia, bentornata 🙂

            Purtroppo il Louvre è gratuito solo la prima domenica dei mesi da Ottobre a Marzo perciò dovrete orientarvi su altra attrazioni. Clicca qui per sapere quali ingressi saranno gratuiti domenica 6 Agosto.

            Se non trovi i biglietti sul sito ufficiale, potrai salire sulla torre Eiffel in prima mattinata in modo da toglierti il pensiero e far felice tua figlia (falle gli auguri da parte mia ;)) Prima ci andrete e meno fila farete.

            Per quanto riguarda i biglietti per i trasporti, tutto dipende da cosa vorrete fare. Dimmi quali scelte avete fatto per spostarvi: a Parigi e da/per l’aeroporto, così ci confrontiamo.

            Buona serata e a presto 🙂

  2. Giovanni

    Salve, come posso saltare fila al Museo D’Orsay il sabato ? Grazie mille

    • owen1980

      Ciao Giovanni, benvenuto nel mio sito 🙂

      Per saltare la fila dovrai:

      – acquistare in anticipo il biglietto tramite uno dei siti proposti dal museo
      – essere in possesso di un abbonamento ai musei come il Paris Museum Pass

      Per accedere al museo, con il biglietto o l’abbonamento, ti dovrai recare presso l’entrata C.

      Spero di esserti stato d’aiuto, buona serata 🙂

  3. Simona

    Io e il mio compagno volevamo sapere come fare per spendere meno possibile per i trasporti, considerando che alloggiano a bondy e che staremo a Parigi dal 29/09 al 13/10. Arriveremo all’ aeteoporto e ripartiremo da Orly sud.inoltre spossibile pure acquistare una SIM per tariffe speciali per internet e se di facile comprensione attivate sui NS. Cellulari.grazie.Simona e Paolo.

    • owen1980

      Ciao e benvenuti sul mio sito 🙂

      Per quanto riguarda i trasporti, le vostre date vi permetteranno di realizzare un ottimo risparmio 🙂
      Praticamente voi atterrerete martedì 29 Settembre e ripartirete martedì 13 Ottobre. Dal 29 fino all’11 ottobre vi consiglio di utilizzare il cosiddetto Passe Navigo Découverte (PND). Questo è l’abbonamento più conveniente in circolazione e, nella sua versione con validità settimanale (Navigo Semaine), è valido dal lunedì alla domenica, perciò voi avreste “coperte” le prime due settimane di vacanza.
      Il costo di questo abbonamento è di 21,25 euro a settimana e, solo la prima volta, dovrete aggiungere 5 euro per l’acquisto di una smart card su cui caricare l’abbonamento. Ad ogni modo, cliccando sul link che ti ho segnalato troverete tutte le informazioni di cui avrete bisogno 🙂

      Rimarrebbero scoperti lunedì 12 e martedì 13. Potreste acquistare un’ulteriore ricarica del PND (21,25 euro) oppure:

      – per lunedì 12 vi consiglierei di acquistare un biglietto Mobilis, un abbonamento giornaliero per spostarvi liberamente fra Parigi (zona tariffaria 1) e Bondy (zona tariffaria 3) al costo di 9,30 euro. Praticamente l’Ile de France, la regione di cui Parigi è capoluogo, è suddivisa in 5 zone tariffarie concentriche, per saperne di più clicca qui. Il Passe Navigo Découverte invece è valido per viaggiare in tutta la regione 🙂

      – Per quanto riguarda il 13 mi dovreste dire il vostro programma perché potreste beneficiare di diverse opzioni.

      Ad ogni modo la differenza è di pochi euro.

      Il Passe Navigo Découverte lo potrete acquistare al Terminal Sud di Orly, presso la biglietteria che si trova in corrispondenza dello stallo di sosta dell’Orlybus, il numero 3, il bus che dovrete utilizzare per raggiungere Parigi.
      Per valutare gli spostamenti, invece, cominciate a prendere confidenza con questo sito: Vianavigo.

      Purtroppo non vi so aiutare per quanto riguarda l’acquisto di una sim francese, io ho sempre attivato qualche promozione per l’estero legata all’operatore che ho qui in Italia.

      Se avete altre domande, sono qui. Buona giornata 🙂

      IMPORTANTE: Ho appena visto che sulla linea E del RER, il sistema di trasporto ferroviario espresso, che collega Bondy a Parigi, ci sono dei lavori in corso fino al 2 Ottobre. Cliccate qui. Fortunatamente è possibile spostarsi anche con altri mezzi ma dovreste dirmi con esattezza l’indirizzo del vostro alloggio. Vi segnalo anche questi link:
      Cos’è il RER
      Come spostarsi col RER

      Ciao 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *