Paris Visite

Paris Visite: un abbonamento ai trasporti pubblici non sempre conveniente

pubblicato in: Tagliandi di Trasporto | 0

 

Il forfait Paris Visite è l’abbonamento al trasporto pubblico maggiormente pubblicizzato ma in rarissimi casi si rivela veramente conveniente come, per esempio, per i bambini fra i 4 e gli 11 anni compresi.

Questa sua mancanza di convenienza viene leggermente attenuata dalla presenza di un serie di sconti non propriamente determinanti.

L’immagine di base in evidenza è stata presa dal sito ufficiale RATP

 

Caratteristiche del Paris Visite

Il Paris Visite si presenta come un piccolo tagliando magnetico da validare ad ogni spostamento e su cui indicare: nome (prénom), cognome (nom) e giorni di utilizzo.

Con questo abbonamento è possibile viaggiare su:

  • métro, RER, bus (“diurni” e Noctilien), tram, rete Transilien, T Zen e funicolare di Montmartre
  • tutti i mezzi pubblici fra Parigi e gli aeroporti: Charles de Gaulle ed Orly

Validità spaziale

Con riferimento all’immagine disponibile cliccando su questo link, il forfait viene venduto in due versioni:

  • Paris Centre: che consente di viaggiare all’interno dell’area gialla corrispondente alle zone tariffarie che vanno dalla 1 (Parigi) alla 3 (La Défense)
  • Paris Banlieue: che consente di spostarsi in tutta la Île de France (area gialla + rosa), la regione di cui Parigi è capoluogo, e che accoglie: la reggia di Versailles, Disneyland Paris e gli aeroporti di Orly e Charles de Gaulle

In poche parole, se si vuol visitare solo Parigi si deve acquistare il Paris Visite nella sua versione “Centre”; se invece si vogliono visitare anche Versailles e i parchi Disney, oltre a spostarsi da / per gli aeroporti di Orly e Charles de Gaulles, è necessario comprare la versione “Paris Banlieue”.

Validità temporale

Il Paris Visite può essere acquistato per spostarsi per: 1, 2, 3 o 5 giorni consecutivi, conteggiati a partire dal giorno della prima convalida fino alle 23:59 dell’ultimo giorno.

Tariffe

Costo (in euro) del forfait Paris Visite. Tariffe valide a partire dall’1 Agosto 2017
Costo (in euro) del forfait Paris Visite
Tariffe valide a partire dall’1 Agosto 2017
  • Per i bambini con meno di 4 anni il trasporto pubblico è gratuito, a patto che non si occupino posti a sedere
  • È possibile acquistare il Paris Visite presso: gli sportelli di vendita e le biglietterie automatiche di qualsiasi stazione, ed anche online
  • Nel caso il Paris Visite si dovesse smagnetizzare è possibile sostituirlo presso un qualsiasi sportello di vendita

Considerazioni finali

Personalmente non sono un grande estimatore di questo abbonamento perché, solitamente, acquistando: il Passe Navigo Découverte oppure i biglietti giornalieri Mobilis, assieme ai biglietti da / per l’aeroporto, si riesce ad ottenere un buon risparmio.

Il Paris Visite potrebbe risultare conveniente solo per i bambini fra i 4 e gli 11 anni grazie ad un importante sconto del 50%.

Link di riferimento:

Sito ufficiale RATP

Guida tariffaria & libretto tariffario

Articoli di riferimento:

Cosa sono le zone tariffarie?

Il métro: come spostarsi a Parigi

Il RER: come spostarsi nell’Île de France

Come pianificare uno spostamento a Parigi e dintorni

Come effettuare uno spostamento a Parigi e dintorni

Torna alla pagina sui Titoli di viaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *