Cattedrale di Notre Dame

Cattedrale di Notre Dame

pubblicato in: Vivere Parigi | 2

Cattedrale di Notre Dame

La cattedrale di Notre Dame rappresenta uno dei simboli di Parigi nonché una delle costruzioni gotiche più celebri al mondo.

Informazioni Pratiche

La visita alla cattedrale è gratuita, mentre l’accesso: alle sue torri, al tesoro e alla cripta archeologica (nello spiazzale di fronte la facciata), è a pagamento.

Fila all’ingresso della cattedrale<br>di Notre Dame
Fila all’ingresso della cattedrale
di Notre Dame

  • La cattedrale è aperta tutti i giorni dalle 7:45 alle 18:45 (19:15 il sabato e la domenica)
  • Può capitare che all’ingresso della cattedrale si formi una lunga coda a causa dei controlli di sicurezza, non preoccuparti perché scorrerà abbastanza rapidamente
  • Le messe sono officiate in francese, eccetto quella delle ore 11:30 (messe internationale) della domenica
Come raggiungerla?

La cattedrale è ubicata sulla Île de la Cité, il fulcro storico della città, ed è facilmente raggiungibile grazie:

  • al métro: stazione Cité (linea 4), stazione Saint Michel (linea 4), stazione Hôtel de Ville (linee 1 e 11), Pont Marie (linea 7)
  • al RER: Saint Michel Notre Dame (linee B e C), Châtelet Les Halles (linee A e B)

Clicca qui per vedere una mappa della zona e delle stazioni più vicine

(apri l’immagine in un’altra finestra per vederla più grande)

Consigli,

eventi & visite guidate in italiano

Al momento della programmazione della visita alla cattedrale, tieni presente l’orario delle messe che si svolgeranno al suo interno perché vi sarà il divieto di accedere ad alcune aree durante lo svolgimento delle funzioni

Cattedrale illuminata
Cattedrale illuminata
Fonte: Wikipedia
Licenza: cc by-sa 3.0

  • Dopo il tramonto, la zona intorno alla cattedrale cambia volto grazie alla sapiente illuminazione della cattedrale stessa e agli artisti di strada che si esibiscono sullo spiazzo di fronte alla facciata
  • Ogni giovedì viene organizzata una visita gratuita in italiano. L’appuntamento è alle 14 sotto l’organo della cattedrale, per circa un’ora e mezza di visita
  • All’interno della cattedrale sono organizzati concerti di musica sacra e classica
Link di Riferimento:

Sito ufficiale

Wikipedia

Recensioni

Altri Articoli:

Le torri di Notre Dame

Sainte Chapelle

Ritorna alla pagina sull’Île de la Cité

2 Responses

  1. roxy

    Ciao,grazie al tuo sito e alle tue preziose informazioni sto programmando al meglio la mia vacanza parigina… se domenica 29 marzo andassi in mattinata al louvre,mi consiglieresti all’uscita,dopo pranzo,di visitare notre dame,essendo anche la domenica delle palme,o è meglio andarci di lunedi?…magari pensavo di andare a montmartre il lunedi mattina…

    • owen1980

      Ciao Roxy, grazie mille a te 🙂
      Il tuo programma va bene, Louvre al mattino e Ile de la Cité al pomeriggio. Di seguito ti segno le attività che vi si svolgeranno domenica 29 marzo:
      – dalle 14:00 alle 16:00 è prevista la visita guidata (gratuita ma si può pure donare liberamente) in francese;
      – dalle 17:45 alle 18:15 sono officiati i Vespri e dalle 18:30 alle 20:00 ci sarà la messa.
      Puoi controllare il calendario delle attività sul sito ufficiale

      Un’alternativa potrebbe essere quella di visitare al mattino, di domenica, il quartiere di Montmartre, per godere della maggiore tranquillità data dalla giornata festiva e, poi, visitare l’Ile de la Cité nel pomeriggio. Il Louvre lo lascerei come “jolly” da giocare in caso di giornate di cattivo tempo, sperando che non ve ne siano 😉
      Se hai altre domande, sono a tua disposizione 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *