Metropolitana di Parigi

Metropolitana di Parigi: come spostarsi in città

pubblicato in: Trasporti | 0

La metropolitana di Parigi (métro de Paris) rappresenta il mezzo più rapido per spostarsi fra un punto e l’altro della città grazie a ben 16 linee (14 principali e 2 minori) che servono oltre 300 stazioni.

La foto in evidenza è stata scattata da Hernán Piñera

e viene rilasciata con questa licenza

Caratteristiche della metropolitana di Parigi

Le 16 linee della metropolitana di Parigi vengono identificate da un colore e un numero specifico:

Le 16 linee della metropolitana di Parigi
Le 16 linee della metropolitana di Parigi

Cliccando sui seguenti link troverai:

una mappa d’insieme della rete di trasporto

le specifiche mappe delle linee

(clicca sulla voce “métro” nell’elenco “plan de lignes”)

Ciascuna linea serve tutte le stazioni lungo il proprio percorso, da un capolinea all’altro che, quindi, fungono da “direzioni di viaggio”. Conoscere in anticipo la “direzione” del proprio spostamento è indispensabile per salire sul giusto convoglio. Per saperne di più consiglio di leggere gli articoli:

Orari

Il primo e l’ultimo convoglio della metropolitana partono, dai rispettivi capolinea, intorno:

  • alle 5:30, tutti i giorni
  • alle 00:40 (dal lunedì al venerdì) o all’1:40 (il sabato, la domenica e nei prefestivi)

Lavori in corso

La rete della metropolitana è spesso soggetta ad interruzioni del servizio, clicca qui per rimanere aggiornato sui prossimi lavori in programma.

Differenze fra métro, RER e treni Transilien

Questi tre mezzi rappresentano l’offerta del trasporto su rotaie a Parigi e nell’Île de France:

  • la metropolitana serve la città di Parigi (zona tariffaria 1) e, in maniera meno capillare, la sua prima periferia (zone 2 e 3)
  • al RER e ai treni Transilien è affidato il collegamento fra Parigi e il resto dell’Île de France. Le differenze fra questi due mezzi è che:

– le linee RER attraversano Parigi e consentono di raggiungere gli aeroporti di Orly (in combinazione con altri mezzi) e Charles de Gaulle, la reggia di Versailles e Disneyland Paris

– le linee Transilien hanno in Parigi il proprio capolinea e da lì si diffondono radialmente verso il resto della regione e della Francia (sotto forma di treni TER)

Le principali stazioni “turistiche”
  • Arco di Trionfo e Champs Élysées: Charles de Gaulle – Étoile (linee 1, 2 e 6)
  • Centro Pompidou: Rambuteau (linea 11) e Hôtel de Ville (linee 1 e 11)
  • Distretto de La Défense: Esplanade de La Défense (linea 1) o La Défense – Grande Arche (linea 1)
  • Galeries Lafayette: Chaussée d’Antin – La Fayette (linee 7 e 9)
  • Louvre: Palais Royal – Musée du Louvre (linee 1 e 7)
  • Marais (Place des Vosges): Saint Paul (linea 1), Chemin Vert (linea 8)
  • Montmartre (basilica del Sacro Cuore): Abbesses (linea 12)
  • Museo d’Orsay: Solférino (linea 12)
  • Opéra Garnier: Opéra (linee 3, 7 e 8)
  • Panthéon: Cardinal Lemoine (linea 10)
  • Pigalle (Moulin Rouge): Blanche (linea 2)
  • Torre Eiffel: Trocadéro (linee 6 e 9), École Militaire (linea 8) e Bir Hakeim (linea 6)
  • Torre Montparnasse: Montparnasse – Bienvenüe (linee 4, 6, 12 e 13)

Quale titolo di viaggio utilizzare?

Per viaggiare all’interno della rete della metropolitana è necessario convalidare un ticket t+ (1,90 euro), il classico biglietto singolo del trasporto pubblico. Entro due ore dalla convalida è possibile effettuare tutti i cambi di linea che è necessario compiere per raggiungere la propria destinazione.

Ad ogni modo è possibile utilizzare il métro anche con tutti gli altri titoli di viaggio a disposizione.

 

Curiosità

La linea 6 del métro sul pont de Bir Hakeim
La linea 6 del métro sul pont de Bir Hakeim
Foto di: Charles TalbotLicenza

Alcuni tratti della rete della metropolitana “sbucano” in superficie, è questo il caso della linea 6 che, nei pressi della tour Eiffel, attraversa la Senna sul pont de Bir Hakeim. Il panorama che si gode fra le stazioni Passy e Bir Hakeim è stupendo, scoprilo guardando questo video.

Alcune stazioni della metropolitana sono delle vere e proprie opere d’arte:

  • Abbesses: la stazione più profonda della rete è famosa anche e soprattutto per il murale che accompagna le pareti delle sue scale a chiocciola
  • Arts et Métiers: la banchina della linea 11 è rivestita da lamiere in rame ed oblò che ricreano le atmosfere del Nautilis di Jules Verne
  • Bastille: le banchine della linea 1 sono decorate con scene riguardanti il periodo rivoluzionario
  • Cluny – La Sorbonne: il soffitto della stazione è decorato con diversi mosaici e le firme degli studenti più prestigiosi della Sorbona
  • Concorde: la stazione è rivestita da piastrelle che riproducono per intero il testo della Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino
  • Louvre – Rivoli: in questa stazione si trovano le copie di alcune opere esposte nel museo

Link di riferimento:

Sito RATP: mappe delle linee della metropolitana

(clicca sulla voce “métro” nell’elenco “plan de lignes)

Sito Vianavigo: mappa d’insieme della rete del trasporto

Articoli di riferimento:

Come pianificare uno spostamento a Parigi e nell’Île de France

Come effettuare uno spostamento a Parigi e nell’Île de France

Titoli di viaggio

Lavori in corso sulla rete dei trasporti

Torna alla pagina sui Trasporti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *