Interni della Sainte Chapelle

Sainte Chapelle

pubblicato in: Vivere Parigi | 0

… spettacolare ed emozionante …

Non trovo altre parole per descrivere la Sainte Chapelle, senza dubbio uno dei posti più belli di Parigi. Farsi avvolgere dalla luce che filtra dalle sue vetrate policrome è qualcosa di indimenticabile, qualcosa di veramente unico.


Informazioni Pratiche

Come raggiungerla?
Sainte Chapelle dalla cour du Mai del Palazzo di Giustizia
Sainte Chapelle dalla cour du Mai del Palazzo di Giustizia
Fonte: Pixabay

La Sainte Chapelle si trova nel primo arrondissement, sulla Île de la Cité, ed è facilmente raggiungibile grazie:

  • al métro: stazione Cité (linea 4), stazione Hôtel de Ville (linee 1 e 11), stazione Saint Michel (linea 4)
  • al RER: Saint Michel Notre Dame (linee B e C), Châtelet Les Halles (linee A e B)

Clicca qui per vedere una mappa della zona e delle stazioni più vicine

(apri l’immagine in un’altra finestra per vederla più grande)


Come entrare nella Sainte Chapelle?

La Sainte Chapelle si trova all’interno del Palazzo di Giustizia quindi, per potervi accedere, si dovrà passare per il suo ingresso posto al numero 8 di Boulevard du Palais.

Una volta entrati si verrà sottoposti ad un accurato controllo di sicurezza, e solo dopo aver superato questo controllo ci si potrà dirigere verso la Sainte Chapelle.

Questo controllo di sicurezza farà formare una lunga coda all’esterno del Palazzo, fila che andrà ad aumentare col passar del tempo, come dimostrato dalle foto qui sotto, scattate rispettivamente alle 10:00 e alle 12:00:

La fila alle 10:00 (a sinistra), quella delle 12:00 (a destra)
La fila alle 10:00 (a sinistra), quella delle 12:00 (a destra)
Quanto costa il biglietto?

Il biglietto costa 10 euro, ed è acquistabile anche in prevendita, ma non è particolarmente necessario.

La tariffa ridotta è applicabile a limitatissime categorie, per saperne di più, clicca qui (art. 3.2).

NOTA: è disponibile un biglietto “cumulativo” per la visita alla Sainte Chapelle e alla Conciergerie a 15 euro.

La visita è gratuita per:

  • tutte le persone con meno di 18 anni
  • tutte le persone, con meno di 26 anni, appartenenti ad una nazione dell’Unione Europea
  • tutti, la prima domenica di ogni mese da Novembre a Marzo
  • i possessori dell’abbonamento Paris Museum Pass (con questo Pass non si salta la fila al controllo di sicurezza, solo la successiva per entrare alla Sainte Chapelle)

Orari e giorni di apertura

La Sainte Chapelle è visitabile tutti i giorni (eccetto: l’1 gennaio, l’1 maggio e il 25 dicembre), dalle 9:00:

  • alle 17:00, dall’1 ottobre al 31 marzo
  • alle 19:00, dall’1 aprile al 30 settembre

Come avviene la visita?
Facciata della Sainte Chapelle
Facciata della Sainte Chapelle

Dopo aver superato il controllo di sicurezza si avrà accesso alla cosiddetta cour de la Sainte Chapelle. La prima impressione sarà quella di trovarsi di fronte ad una struttura molto piccola, se confrontata con la cattedrale di Notre Dame, ma ne varrà la pena.

Il rosone della Sainte Chapelle
Il rosone della Sainte Chapelle

La Sainte Chapelle si sviluppa su due livelli, ognuno dei quali è occupato da una cappella: una “inferiore”, destinata al popolo, e l’altra “superiore”, destinata ai reali.

Una volta entrati ci si troverà nella cappella inferiore, molto intima, e poi, tramite una scala a chiocciola, si dovrà salire in quella superiore ed è proprio lì che avverrà la magia …

Consigli, considerazioni ed eventi

  • La Sainte Chapelle offre il meglio di sé in giornate soleggiate perciò consiglio di programmare la sua visita solo dopo aver controllato le previsioni meteorologiche
  • La lunga fila per il controllo di sicurezza è uno dei motivi che scoraggiano la visita, per questa ragione consiglio di presentarsi all’ingresso in corrispondenza dell’apertura, o poco dopo
  • Può capitare che la cappella superiore sia particolarmente affollata, purtroppo
  • Per evitare di fare troppa fila ai loro ingressi, consiglio di visitare le torri di Notre Dame e la Sainte Chapelle in mattinate diverse
  • Al suo interno vengono organizzati dei concerti di musica classica. Per saperne di più clicca qui

Link di Riferimento:

Sito ufficiale

Wikipedia

Recensioni

Altri Articoli:

Cattedrale di Notre Dame

Le torri di Notre Dame

Ritorna alla pagina sull’Île de la Cité

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *