Reggia di Versailles

La reggia di Versailles

pubblicato in: Vivere Parigi | 0

L’immagine in evidenza è tratta da Wikipedia

ed è distribuita con licenza: cc by-sa 3.0

La reggia di Versailles ha svolto il ruolo di residenza reale per soli tre re di Francia: da Luigi XIV, il famoso re Sole, fino a Luigi XVI e Maria Antonietta.

Fino alla Rivoluzione Francese, in circa un secolo di attività, la reggia è stata il centro politico della Francia ed è stata spettatrice di lussi sfrenati e sordidi intrighi di corte.

Dopo un primo periodo di abbandono, la reggia venne convertita in Museo di Storia della Francia e, quindi, preservata per diventare un patrimonio di tutti noi.

Informazioni pratiche

Visitare la reggia di Versailles non presenta particolari difficoltà ma, essendo molto grande, è necessario prepararsi al meglio, conoscendo in anticipo cosa si vuol visitare.

Grazie ai link che troverai qui sotto potrai farti un’idea su:

… come raggiungere la reggia?

La reggia si trova a circa 20 chilometri a Sud – Ovest di Parigi ed è facilmente raggiungibile grazie a diversi mezzi.

… come entrare nella reggia?

Questo è un punto dolente perché l’ingresso, a mio modo di vedere, non è gestito in maniera ottimale visto che, per superare i controlli di sicurezza, si sarà costretti a fare una lunga fila esposti alle intemperie, che si sia acquistato il biglietto in anticipo o meno.

… quale biglietto acquistare?

L’offerta è piuttosto ampia e rispecchia l’esigenza, o la volontà, di visitare l’intera reggia o solo parte di essa: come lo Château, i giardini della reggia o il complesso del Trianon.

… gli orari della reggia?

La reggia è un complesso piuttosto ampio e ogni sua parte ha giorni e orari di apertura diversi a seconda del periodo dell’anno.

… gli spettacoli nella reggia?

All’interno della reggia vengono organizzati diversi eventi: da balli in maschera a spettacoli di fuochi d’artificio, da concerti a rappresentazioni teatrali.

Ritorna alla pagina Vivre Paris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *