Coincidenze all'aeroporto Charles de Gaulle

Coincidenze all’aeroporto Charles de Gaulle

pubblicato in: Trasporti | 21

 

Lo Charles de Gaulle è uno dei più importanti aeroporti al mondo anche perché funge da scalo intermedio per numerose coincidenze aeree.

Cosa c’è da sapere per compiere una coincidenza allo Charles de Gaulle?

Unico contratto di trasporto

Consiste nell’acquisto di tutti i voli in un’unica soluzione

Questo fatto comporta diverse cose:

  • i voli possono essere effettuati da un’unica compagnia aerea, quella prescelta, o da una o più compagnie tramite la pratica del codesharing
  • al check – in del primo volo viene rilasciata la carta d’imbarco di tutti i voli
  • i bagagli, nella stragrande maggioranza dei casi, sono gestiti autonomamente senza che si debbano ritirare presso ogni scalo. Questa è comunque una cosa da verificare in fase di acquisto dei voli
  • il tempo necessario al cambio di aereo / terminal (minimum connection time) è considerato sufficiente, altrimenti la coincidenza non sarebbe stata disponibile in fase d’acquisto. Ad ogni modo ci si deve dare una mossa
  • in caso di perdita di un volo in coincidenza, a causa di ritardi attribuibili alla compagnia aerea, si ha diritto (categoria “diritti dei passeggeri”) all’assistenza e alla scelta fra:

– un volo alternativo verso la destinazione finale

– il rimborso del biglietto e a un volo di ritorno verso il punto di partenza

Accordi di Schengen

Questi comportano la libera circolazione delle persone

all’interno del cosiddetto Spazio Schengen

Controlli a cui bisogna sottoporsi nello CDG

Sono diverse le possibilità a seconda che:

  • si viaggi fra paesi aderenti allo spazio Schengen: in questo caso non è necessario sottoporsi ad alcun controllo di sicurezza / passaporti. Questo è il caso delle coincidenze “interne” ai terminal 2F e 2G, o di quelle fra di loro
  • si viaggi fra paesi non aderenti allo spazio Schengen: in questo caso è necessario effettuare solo i controlli di sicurezza
  • si entri nello spazio Schengen: in questo caso è necessario sottoporsi al controllo di sicurezza e a quello dei passaporti. È il caso delle coincidenze fra il terminal 2E e il 2F
  • si esca dallo spazio Schengen: in questo caso è necessario sottoporsi al controllo dei passaporti. Questo è il caso delle coincidenze fra il terminal 2F e il 2E

Navette per le coincidenze

I viaggiatori in transito possono contare su ben sei navette (apri l’immagine in un’altra finestra) per spostarsi fra un terminal e l’altro:

  • verde (vert): per spostarsi fra i terminal 1 e 2 (con fermata presso la connessione fra il 2A e il 2C). In servizio dalle 5:00 alle 24:00
  • blu (bleue). Questa navetta collega in circolo: il 2D, il 2F e la hall L del 2E (stessa fermata), il 2E (hall M), il 2E (hall K), la fermata dove effettuare lo scambio con la navetta gialla, la connessione 2A – 2C. In servizio dalle 5:00 alle 23:45
  • gialla (jaune): collega il 2G alla hall K del 2E, inoltre è anche possibile scambiare con la navetta blu. In servizio dalle 5:30 alle 21:45
  • rossa (rouge): collega il 2G alla hall M del 2E. In servizio dalle 5:30 alle 14:00
  • grigia (grise): collega il 2G alla hall L del 2E. In servizio dalle 5:30 alle 21:45
  • arancione (orange). Questa navetta collega i terminal 2G e 2F ed è dedicata ai voli interni allo spazio Schengen. In servizio dalle 7:00 alle 22:00

Cosa fare, quindi?

Prima di tutto è necessario sapere come spostarsi fra un terminal e l’altro.

In questo senso vengono in aiuto due strumenti:

  • il modulo di ricerca del sito ufficiale dell’aeroporto (la ricerca non è aggiornata con la presenza della navetta grigia, grazie ad Alessandro per la segnalazione)

Una volta atterrati, invece, basta:

  • seguire i cartelli come quelli mostrati in queste immagini: A & B

Come spostarsi fra il 2F e il 2E

Lo spostamento fra questi due terminal è molto importante perché è fra questi che avvengono molte coincidenze fra l’Italia (nel 2F) e l’esterno dello spazio di Schengen (in una delle tre hall del 2E).

In quale hall del 2E partirà / atterrerà il proprio volo?

Che io sappia è possibile scoprirlo, con relativo anticipo, solo per i voli in partenza perché questa informazione viene indicata:

  • sullo stato dei voli disponibile sul sito ufficiale dell’aeroporto (solo il giorno stesso del volo)

Dal 2F al 2E

Per farsi un’idea di come spostarsi consiglio di valutare:

  • le seguenti indicazioni corredate di video dimostrativi:

Dal 2F alla hall K del 2E

La hall K rappresenta la struttura principale del terminal 2E ed è raggiungibile a piedi dal 2F, come mostrato in questo video. Lo spostamento richiede meno di 30 minuti.

Dal 2F alla hall L del 2E

Anche la hall L è raggiungibile a piedi, tramite un passaggio pedonale diretto tra il 2F e la hall, come mostrato in questo video. Lo spostamento richiede una trentina di minuti circa.

Dal 2F alla hall M del 2E

La hall M è quella più distante dal terminal 2F ed è necessario utilizzare la navetta blu, come mostrato in questo video. Lo spostamento richiede circa 45 minuti.

Dal 2E al 2F

Anche in questo caso consiglio di valutare:

  • le seguenti indicazioni corredate di video dimostrativi:

Dalla hall K (o L) del 2E al 2F

In questi due casi il 2F è raggiungibile a piedi percorrendo a ritroso i tragitti indicati precedentemente (quelli dal 2F al 2E).

Nei seguenti video è possibile farsi un’idea di come spostarsi dalla hall K:

Dalla hall M del 2E al 2F

In questo caso è necessario prendere la navetta automatica LISA per spostarsi verso la hall K, come mostrato in questo video. Una volta raggiunta la hall K il percorso è del tutto identico a quello descritto prima.

Altre coincidenze

Di seguito segnalerò i video di altri percorsi man mano che saranno disponibili:

dal 2C alla hall L del 2E con la navetta blue

Link di riferimento:

Sito ufficiale dell’aeroporto CDG:

Come spostarsi fra i terminal dell’aeroporto

Navette per le coincidenze all’interno dell’aeroporto

Mappe dei terminal dell’aeroporto

Sito alternativo: CDG:facile

Articoli di riferimento:

I terminal dell’aeroporto CDG

Come spostarsi all’interno dell’aeroporto CDG

 

Torna alla pagina sull’aeroporto Charles de Gaulle

 

 

21 Responses

  1. Claudio Martina

    Ciao Owen, avrei bisogno di un’informazione, ho mia zia anziana con parecchi problemi di mobilità che arriverà tra qualche settimana all’aereoporto CdG di Parigi proveniente dal sud america, non parla bene inglese ne francese ed avrebbe bisogno di fare il cambio volo per venire in Italia, sai se esiste un servizio di accompagnamento per persone anziane a mobilità ridotta o è possibile acquistarlo anticipatamente su qualche sito web? ti ringrazio sin d’ora per le informazioni preziosissime.

    • owen1980

      Ciao Claudio, personalmente non ho informazioni dirette su questo genere di servizio.
      Cercando un po’ sul sito ufficiale dell’aeroporto ho trovato questo, dai un’occhiata alla voce “correspondance”, sembra far al caso tuo. Prova a contattarli per sapere che genere di servizi offrono in questo caso. Io personalmente proverei a verificare anche presso la compagnia aerea che utilizzerà per il trasferimento la presenza di un qualche tipo di servizio.

      Facci sapere cosa ti risponderanno, questo potrebbe essere molto utile per i futuri viaggiatori.
      Buona serata e alla prossima.

  2. PIETRO

    Buongiorno, a tutti, e complimenti ancora per questo forum molto interessante. Chiedo gentilmente avendo già comprato e stampato online sul sito ufficiale i biglietti per il shuttle disney da aereoporto CDG all’hotel Sequoia , una volta arrivato al piazzale dove parte il bus posso salire direttamente, oppure devo passare dal desk che ho visto che sta all’interno del termal 2F per fare convalidare il biglietto?
    Grazie ancora e saluti a tutti! Pietro

    • owen1980

      Ciao, grazie per le belle parole 🙂

      Per rispondere alla tua domanda, non devi passare per il desk, devi semplicemente mostrare i biglietti all’autista.
      Ciao e alla prossima 🙂

  3. Pietro

    Buongiorno a tutti, sono Pietro. Arrivato a CDG da Genova al T2G, come raggiungo alle partenze dello shuttle Magic per Disney e ovviamente a ritorno sempre con la stessa navetta? Grazie un saluto Pietro

    • owen1980

      Ciao Pietro, benvenuto nel mio sito 🙂

      Il Magical Shuttle, di cui ti segnalo l’articolo specifico qui, si prende presso la piccola stazione dei bus che si trova di fronte al livello arrivi dei terminal 2E e 2F, come potrai verificare anche sulla mappa del terminal 2F.

      Per raggiungere questa stazione dovrai:
      1) utilizzare la navetta gratuita N2 che collega il terminal 2G con il 2F (presso l’uscita 2 del livello partenze del terminal). Per saperne di più ti consiglio di dare un’occhiata ai seguenti link: “i terminal dello CDG“, “come spostarsi all’interno dello CDG” e “le stazioni ferroviarie dello CDG“. All’interno di questi articoli troverai utili informazioni e alcuni video dimostrativi.
      2) una volta arrivato di fronte al terminal 2F dovrai: entrarci e poi scendere al livello arrivi che si trova al piano sottostante.
      3) fra le uscite 8 e 10 del livello arrivi del 2F si trova un piccolo corridoio che ti porterà proprio di fronte alla stazione di partenza del Magical Shuttle.

      Al ritorno dovrai effettuare il percorso inverso. Sul sito ufficiale viene consigliato di prendere il bus almeno 2 ore e 30 minuti prima del check-in del tuo volo, si tratta di una misura precauzionale verso l’eventuale traffico che si potrebbe incontrare al ritorno.

      Buona giornata e alla prossima 🙂

      • Pietro

        Grazie gentilissimo, sei molto preciso !
        Un ultima cosa quando atterro al T2G dove lo trovo il bus n2, che indicazioni devo seguire?
        Grazie buona giornata
        Pietro

        • owen1980

          Figurati, è stato un piacere.

          Nell’articolo “le stazioni dell’aeroporto” troverai un video dimostrativo molto utile che ti mostrerà il percorso fra la zona del recupero bagagli fino al punto di partenza della navetta, e poi dal livello arrivi del 2F fino alla stazione dei bus (non imboccando quel corridoio di cui ti parlavo prima, ma uscendo direttamente fuori). Il protagonista del video da lì prenderà un altro bus per l’aeroporto di Orly, ma questo non ti interessa.

          Ti assicuro è tutto molto semplice, il 2G poi è un terminal molto piccolo, quindi non farai fatica a trovare la navetta seguendo le indicazioni “Navette / shuttle”, “Trains”, “terminal 2F”, come mostrato nel video.

          Alla prossima 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *