Ciao, sono Owen, oppure Giuseppe se preferisci, e Parigi rappresenta una delle mie più grandi passioni.

Non da tantissimo, dall’estate 2011, quando ho cominciato a prendere informazioni per una vacanza che avrei effettuato a cavallo del capodanno a venire. Da allora considero Parigi come una seconda città d’adozione e, un giorno, spero di andarci a vivere… È un sogno, certamente, ma quale città al mondo colpisce maggiormente il nostro immaginario? Per scoprire il mio punto di vista sulla città dai un’occhiata a questa pagina qui: “Perché Parigi?”.

In quella torrida estate, capitai per caso nel forum associato al sito infoparigi.eu

Lo scopo di quel forum era, ed è tuttora oggi, quello di dare consigli sul come organizzare una vacanza a Parigi e quindi scambiarsi opinioni, sogni e desideri su tutto quello che aveva a che fare con la capitale francese.

Da allora iniziò una collaborazione che continua ancora oggi e che mi ha permesso di aiutare ad organizzare decine se non centinaia di vacanze a Parigi.

Ora, dopo tutti questi anni, ho deciso di aprire un sito per aiutarti ad organizzare la tua vacanza, scopri come visitando la pagina “Vacanze Parigine per Te“.

A presto 🙂

24 Responses

  1. Francy

    Ciao vorrei chiederti dove posso acquistare e caricare il pass navigo.c’è la possibilità di comprare i biglietti per il Louvre e Versailles in associazione?Andrò a Parigi dal 28 giugno al 1 luglio con arrivo e partenza a /da Charles De Gaulle

    • owen1980

      Ciao Francy, benvenuta nel mio sito 🙂

      Potrai acquistare il Passe Navigo Découverte presso le biglietterie di una delle due stazioni ferroviarie ospitate all’interno dello CDG. Ti rimando all’articolo sul PND per tutte le informazioni a riguardo.

      Di biglietti cumulativi Louvre + reggia di Versailles non ne sono a conoscenza, ma potresti fare riferimento al Paris Museum Pass, un abbonamento che, per 2,4 o 6 giorni consecutivi, permette di accedere liberamente alla stragrande maggioranza delle attrazioni parigine (eccetto la tour Eiffel). Ti ricordo che nel caso avessi meno di 26 anni, non dovrai acquistare alcun biglietto visto che diversi ingressi saranno gratuiti.

      Spero di esserti stato utile, se hai altre domande, chiedi pure 🙂

  2. Max

    Ciao Owen non trovo più la conversazione che abbiamo fatto io e te.. per il pas navigo decovurte ci siamo.. mi so dimenticato il tuo consiglio per arrivare in hotel.. noi arriviamo sabato 30 luglio più o meno verso le 12:30 a Orly sud e dobbiamo arrivare a l’hotel Auteuill tour Eiffel mi dici di nuovo le fermate? A Orly se non erro mi dicesti di prendere un pullman… poi che ne pensi del hotel che o scelto?

    • owen1980

      Ciao Max,
      per ritrovare la nostra discussione devi scorrere un po’ i commenti all’articolo sul PND, clicca qui e vai a a quelli del 23/02/2016. Lì troverai la nostra vecchia discussione.

      Da allora le cose sono un po’ cambiate, la compagnia ha cambiato nome e percorsi delle linee:
      Il nome precedente era “Le Cars Air France”, ora è “Le Bus Direct“.

      La linea 1, quella che avreste dovuto prendere e che dovrete prendere comunque, non ferma più nei pressi de “les Invalides”, ma vicino la tour Eiffel, presso l’omonima fermata.
      Cliccando qui troverai la mappa della linea.

      Da lì dovrete raggiungere la vicina stazione “Champ de Mars – Tour Eiffel”, al servizio della linea C del RER. Una volta giunti lì, dovrete salire su un convoglio diretto in “direzione”, cioè verso il capolinea chiamato “gare de Pontoise” e scendere alla fermata “avenue du président Kennedy” che si trova a circa 600 metri dal vostro hotel.

      Ti ricordo che per viaggiare su questo bus non potrete utilizzare il PND.

      Il tuo hotel non lo conosco, ma le recensioni sono abbastanza buone, è a due passi dalla Maison de Radio France. La posizione è sì un po’ decentrata ma non ci metterete tantissimo a raggiungere il centro.

      Ti annuncio che la prossima settimana metterò a disposizione un servizio di mappe personalizzate su richiesta, credo che potrebbe interessarti.

      Buona serata e alla prossima 🙂

  3. Francesca

    Ciao Owen ☺️ Sono Francesca! Ho appena letto la tua guida e l’ho trovata utilissima! Io devo andare a Le Mans per un’esperienza Erasmus e ho prenotato un treno OUIGO che partirà alle 12.50 del 3 maggio dalla stazione dell’aeroporto Charles De Gaulle! Io arriverò in aeroporto se tutto va bene, il 3 Maggio alle 11.30, probabilmente al terminal 2F! Potresti gentilmente darmi alcune dritte per raggiungere la stazione e prendere il treno OUIGO? Devo seguire le indicazioni per il TGV? Ti ringrazio anticipatamente.. Sono molto timorosa perchè il tempo a disposizione per trovare il treno mi sembra poco, anche perché sul biglietto di prenotazione c’è scritto che bisogna essere lì almeno 30 minuti prima! Quindi, contando che tra atterraggio e tutto il resto, non dovrei essere operativa prima delle 12, avrei solo una 20ina di minuti a disposizione!

    • owen1980

      Ciao Francesca, benvenuta nel mio sito 🙂
      Come prima cosa, complimenti per aver scelto di affrontare l’avventura Erasmus 🙂

      Veniamo a noi, il terminal 2F e la stazione ferroviaria “Aéroport CDG 2 – TGV” sono attaccati fra di loro. A piedi dovresti metterci fra i 5 e i 10 minuti.
      Ti segnalo qualche link per orientarti:
      per capire in quale terminal atterrerà il tuo volo
      la mappa del terminal 2F e della stazione ferroviaria
      il mio articolo sulla stazione (con link a guide “fotografiche” per raggiungere la stazione)

      Per raggiungere la stazione dovrai seguire i cartelli indicanti:
      Grandes Lignes /// Gare SNCF /// Paris par train

      Ad ogni modo non dovresti far fatica a raggiungere la stazione.

      La stazione si articola su diversi livelli. Una volta che l’avrai raggiunta, ti troverai al livello 4 mentre. Per salire sul treno, dovrai scendere al livello 1. I binari sono divisi fra i treni diretti a Parigi (RER B) e quelli del TGV.

      Spero di esserti stato utile, facci sapere come è andata 🙂
      Ps ti faccio un grosso in bocca al lupo 🙂

      • Francesca

        Wow, ma quanto a velocità sei più efficiente di qualsiasi custom care al quale mi sono rivolta fin’ora! Sono parecchio agitata questa mattina, in un forum a cui ho scritto un signore mi ha risposto “atterri al CDG e hai un treno dopo un’ora? Buona fortuna”. È davvero così difficile? Ma il treno OUIGO è un normale TGV, va preso dove dicono che bisogna prendere i TGV? È molto difficile trovare il binario giusto?

        • owen1980

          Ciao Francesca, grazie per i complimenti 🙂
          Ma il pacchetto volo più treno lo hai prenotato tu o un un’agenzia?

          A dirti la verità secondo me dovresti farcela, certo lo CDG non è l’aeroporto meglio progettato del mondo ma tant’è, il terminal 2F e la stazione ferroviaria sono distanti poche centinaia di metri.
          Se dai un’occhiata alla mappa della stazione che ti ho segnalato, ti accorgerai che è tutt’altro che complicato raggiungere i binari del tuo treno. Non ho mai viaggiato su un convoglio Ouigo ma credo che funzioni come un qualsiasi altro treno, dovrai leggere su qualche tabellone il binario di partenza e seguire le indicazioni. Tutto qui, capisco l’ansia per l’avventura che stai per affrontare, l’avrebbero tutti al tuo posto, ma non andare nel panico, è solo controproducente. Che poi, se proprio vuoi stare “coperta”, fossi in te darei un’occhiata anche a qualche eventuale alternativa, tipo prendere il treno successivo oppure verificare se da Parigi è possibile raggiungere Le Mans. Ma questo proprio per avere tutto sotto controllo ed avere un “piano b”.

          Ad ogni modo, ti ripeto che secondo me dovresti farcela, fortunatamente non sono 60 minuti ma 80, quindi, avrai comunque un buon margine, certo che non potrai prendertela troppo comoda 🙂

          Addirittura potresti prendere la navetta N1 (clicca qui per saperne di più) per spostarti fra il terminal 2F e la stazione, in soli 60 secondi, giusto per farti comprendere quanto siano vicini.

          Di seguito troverai delle “guide fotografiche”:
          About – Paris
          Paris by Train

          Spero di aver placato, almeno in parte la tua agitazione, che comunque è comprensibilissima. Ciao 🙂

          • Francesca

            Ho prenotato io autonomamente il treno dal sito snfc, allettata dal prezzo di 10€! Ci sono parecchi treni successivi, ma vengono tutti sulle 60/70 e immagino che farli direttamente in stazione (sempre che sia possibile) faccia duplicare il prezzo. Ricapitolando: tu mi consigli, una volta arrivata al terminal 2F, di raggiungere la stazione a piedi oppure di prendere questa navetta di 60 secondi? Cosa mi conviene fare prima? Posso contattarti privatamente? Sono stata colta da una tale ansia che ho lo stomaco in subbuglio

          • owen1980

            Ciao Francesca,
            certo che puoi contattarmi privatamente, in uno dei modi che ho segnalato nella pagina dei contatti.

            Mi dispiace che tu stia vivendo questo momento con questo stato d’agitazione. Sono sicuro che tutto andrà bene, in fondo, poi, la soluzione alternativa ci sarebbe, quindi, non è veramente utile starci male.

            Per quanto riguarda la domanda che mi hai posto, direi che tutto dipende da quanto tempo impiegherai a recuperare i bagagli. Dovessi sbrigarti in fretta, potresti pure andare a piedi. Nel caso, invece, ci mettessi un po’ di più, allora punterei sulla navetta.

            Ad ogni modo, anche effettuando una stima pessimistica, cioè stando molto larghi coi tempi, dovresti farcela. Supponiamo ci vogliano ben 45 minuti per recuperare i bagagli, è alto come tempo, in media siamo sui 30 minuti e, poi, valutiamo in 15 minuti (alto) il tempo necessario per raggiungere la stazione.

            Ti rimarrebbero ben 20 minuti per scendere fino al livello dei binari. Insomma, se hai visto le guide fotografiche che ti ho segnalato, non è proprio un’impresa impossibile.

            Ci sentiamo presto allora. Buona serata 🙂

  4. Vanessa

    Ciao…
    mi chiamo Vanessa e questa estate porterò i miei bimbi…Arianna 6 anni e Alessandro 4 anni a Disneyland Paris, come premio “ammissione alla scuola primaria”…. hai qualche consiglio da darmi?
    Faremo anche una giornata in autobus per Parigi

    • owen1980

      Ciao Vanessa, benvenuta nel mio sito 🙂
      Prima di tutto fatti fare i complimenti, stai regalando ai tuoi figli un ricordo che porteranno con loro per tutta la vita … non scherzo, non sai quante volte mi è capitato di parlare con persone che ricordano con affetto di quando i loro genitori li hanno portati ai parchi Disney, quindi ancora complimenti 🙂

      Veniamo a noi, avete già prenotato tutto? Per aiutarti mi dovresti dire:
      quali sono le vostre date, quale albergo avete scelto e quali aeroporti che utilizzerete.

      Intanto, per la vostra gita a Parigi, potrei consigliarvi di fare un giro su uno dei tanti bus turistici scoperti. Questi faranno tappa nei luoghi più belli di Parigi, permettendovi, così, di avere una visione decisamente speciale della città, oltre al fatto di salire e scendere quante volte vogliate.

      Niente comunque vi vieta di utilizzare i normali mezzi pubblici per risparmiare un po’. Per esempio, organizzando la visita di sabato o domenica, i tuoi bambini potranno muoversi con un abbonamento giornaliero scontato chiamato “ticket jeunes week – end”, mentre voi adulti potreste muovervi con il “Mobilis”, un altro abbonamento giornaliero.

      Ad ogni modo saranno molti gli eventi che saranno organizzati a Parigi e ai parchi Disney durante l’Estate. Uno dei tanti è la creazione di una spiaggia lungo la Senna (l’evento si chiama Paris Plage) con animazione e giochi per i bambini 😉
      Per sapere cosa verrà organizzato, tieni d’occhio questa pagina qui, man mano che vengono annunciati gli eventi li segnerò lì 🙂

      Credo di aver terminato, fammi sapere quelle cose e cercherò di indirizzarti per il meglio. A presto 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *